A Milano la IV edizione dei Chi è Chi Awards

Si è svolta all’Acquario Civico di Milano la cerimonia della IV edizione dei Chi è CHI Awards. L’evento che apre idealmente la settimana della moda, è giunto alla sua 14° edizione e quest’anno ha avuto come tema: “Ideali ed Etica: creare valore al di là del profitto”. Quindici le personalità di spicco di cinema, moda, giornalismo, design e food, che si sono distinti per aver fatto del bene senza fini di lucro, a partire da Livia Firth, moglie del celebre attore Colin, direttrice creativa di Eco Age, che coniuga glamour ed ecologicia e ambasciatrice di Oxfam l’organizzazione che aiuta le donne che vivono in povertà. Premiati anche Beppe Fiorello, spesso protagonista di iniziative sociali, Martina Colombari, in prima linea a sostegno dell’infanzia, Anna Zegna la cui Fondazione, della maison Ermenegildo Zegna, mette a disposizione borse di studio per neolaureati e Michele Alessi, miglior imprenditore sensibile al sociale. Riconoscimenti anche a  Stefano Beraldo, OVS, miglior azienda etica moda, Valerio Bussolo Ikea, miglior azienda design etica,  Benedetta Bevilacqua, Imarika, miglior boutique di ricerca milanese, Paolo Rinaldi , Carnet De Notes, miglior on line weekly magazine, Federica Balestrieri e Bruno Ferragatta, Social Market, miglior iniziativa sociale, Valerio Gargiulo , La Roche Posay, miglior azienda etica beauty, Viviana Varese  e Sandra Ciciriello, Alice Ristorante, miglior iniziativa food, un premio speciale a  Giovanna Cavazzoni per Vidas e i riconscimenti agli uffici stampa moda e bellezza sono stati conferiti a Giulia Masla e Nicoletta Zironi.

 

 

// / / / /