Pasqua a Villa Necchi alla Portalupa

 
Pasqua a Villa Necchi alla Portalupa

La storica e meravigliosa Villa Necchi alla Portalupa apre le sue porte al pubblico e invita i suoi ospiti a trascorrere e festeggiare la giornata di Pasqua gustando il menù studiato ad hoc dallo chef Antonio Danise. Nell’incantevole cornice del Parco del Ticino, domenica 16 aprile, è stata pensato un pranzo durante il quale celebrare la festività pasquale. “Pasqua il Villa” è l’occasione ideale per scoprire le bellezze della residenza e del suo parco, ma soprattutto per assaporare un pranzo indimenticabile. Il menù del pranzo “Pasqua in Villa” presso il Ristorante Villa Necchi è nelle mani esperte dello chef Antonio Danise, classe 1984, che alle spalle vanta numerose esperienze in ristoranti stellati campani, fra cui il bistellato “Quattro passi”. Napoletano di origine, dal 2004 si è trasferito in Lombardia (provincia di Pavia) dove, da febbraio 2015, dirige la brigata della cucina di Villa Necchi alla Portalupa. Il pranzo “Pasqua in Villa” si aprirà con un aperitivo d’accoglienza nel giardino della Villa, con sfiziosi finger food a passaggio accompagnati da Prosecco di Valdobbiadene da gustare nel suggestivo spazio all’aperto. Successivamente gli ospiti verranno accolti nelle eleganti sale di Villa Necchi alla Portalupa, dove verrà servito un pranzo dai tipici colori e sapori pasquali: fra frittata di cipolle con uovo d’oca, spuma di fegato grasso di Mortara “Gioacchino Palestro” e infudo di bucce di lodigiano grigliate, sashimi di manzo, cantabrico e peperone gialle di Voghera leggermente appassito e l’immancabile colomba della tradizione pasquale, lo chef Antonio Danise è pronto a regalare ai suoi ospiti una Pasqua gourmet. Il costo del pranzo di Pasqua è di 75 euro cad. vini, acqua e caffè inclusi. E’ obbligatoria la prenotazione al numero 0381.092601 o via e-mail all’indirizzo info@villanecchi.it.